mercoledì 28 agosto 2013

Cose belle : news dall'Inghilterra parte 3

Amici miei...terza ed ultima parte di questa serie di post, perchè i prossimi parleranno di cose un po' più divertenti, specifiche, e ci sarà un ritorno ai nostri post frivoli e beautosi! ^_^
Allora...ci sono stati davvero molti commentini al mio ultimo post, e colgo l'occasione anche stavolta per darvi due dritte, oltre che per ringraziarvi del vostro supporto!

Lavorare in Inghilterra in nero, è una scelta davvero sbagliata. Significa lavorare sette giorni su sette, spesso, avere una paga misera, e rischiare di passare molti guai con la giustizia locale. Per chi non è cittadino dell'UE le cose ovviamente si complicano ulteriormente, e possono diventare molto gravi e serie, perchè da quanto ho capito, la "punizione" non si ferma alla sola multa. Ad ogni modo, questo è un altro dei motivi per i quali io ho lasciato il mio lavoro. Noi siamo cittadini dell'UE, le cose per noi in UK sono "molto" più  facili, rispetto a chi viene da paesi che non ne fanno parte. Appena arrivate qui, recatevi nel jobcentre della vostra città, assicuratevi che non sia una di quelle agenzie per lavoro fasulle che nascono come funghi, e  non esitate a chiedere alla scuola o alle autorità locali. Vi risponderanno volentieri. Chi viene qui e studia anche privatamente in un college, full time, ha diritto a un mantenimento da parte del governo, che consiste in 65 sterline a settimana più o meno. Ogni college, anche quelli privati, vi rilasciano un Identity student card, che vi dà diritto a sconti e ad agevolazioni, oltre che attestare che siete effettivamente studenti. Perciò state in guardia, non accettate di essere sfruttati.
Bene, dopo questa premessa, che dovevo fare perchè qualche persona tra voi potrebbe averne bisogno, e io se no il blog che ce l'ho a fare (????!!! disse in tono napoletano e interrogativo sbalordito), passiamo a un argomento che di gran lunga mi rende più felice, e cioè il college!

NB :  Notare la mia cartella vintage  pagata solo 6 sterline al mercato!!!ihihihih So proud of it!


Una settimana fa ho cominciato il college. All'inizio volevamo frequentare il corso all'Università di Leeds che è una delle più famose qui in Inghilterra, e pare sia anche quella frequentata dalla futura moglie del principino Harry (gossip tra amiche ;) ), ma non solo la cifra era SPROPOSITATA, ma per entrare a farne parte o si sceglieva di seguire in contemporanea un corso accademico (medicina letteratura ecc...) oppure, bisognava accedere tramite un esame di ammissione, più test di inglese, più altre ottomilacinquecentocinquanta carte e attestati di laurea ecc ecc ecc.... così abbiamo scelto tra tre college riconosciuti dal British Council. Anzi tra due, perchè uno era stato frequentato da colleghi di lavoro, che non si erano trovati bene.
Il nostro college si chiama Leeds Language College, ed è proprio nel cuore del centro città.
Appena entrata in classe ero un po' imbarazzata...giusto il tempo di scoprire che la mia insegnante è più matta di me, e io semplicemente l'adoro!!!!! Si chiama Cathrine, ma odia essere chiamata così..perciò la chiamiamo Cat ^_^ organizza una marea di attività per noi didattiche, e inoltre adora leggere e guardare film. Perciò regolarmente noi le diamo le nostre chiavette usb e lei ci carica film in inglese che siamo in grado di comprendere. Lo staff del college conosce alla perfezione i problemi e le situazioni della maggior parte dei ragazzi che fanno questa esperienza, perciò spesso (o almeno il mio college lo fa), rilascia una Cover Letter (una lettera di presentazione/raccomandazione che non siete dei pazzi maniaci assassini credo...),da dare ai datori di lavoro, che spesso leggono solo quella e se ne fregano del vostro CV. Inoltre aiutano a correggere o scrivere il vostro CV.  Molti mi dicono : il college lo puoi fare anche in Italia. Vero , MA (un ma grande come il mondo), in Italia un mese di college costa il doppio di quello che io ho pagato. Perchè per un mese chiedono anche 1000 euro, se non di più da quanto ne so, mentre io ne ho pagati 700 per 5 settimane compreso il materiale didattico. Inoltre più settimane fai meno paghi. Kris per 16 settimane ha pagato 1600euro, e contate che sono 4 mesi di corso! Inoltre, studiare al college in UK e quindi viverci, dà l'opportunità di mettere subito e costantemente in pratica ciò che imparate in classe. La cosa più bella è che con le persone del college si parla per forza inglese, anche se si va fuori per un caffè. Vabbè a parte che a Leeds gli italiani si contano sulle dita (diverso per gli spagnoli che sono una marea), ma poi il college ospita  persone che vengono da ogni parte del mondo, quindi non c'è altra soluzione che parlare in inglese. Ed è una cosa bellissima vedere persone che parlano lingue diverse, dialogare in un'unica stessa lingua! E' emozionante, io ne sono molto affascinata, e l'ho capito provandolo sulla mia pelle, perchè pur rendenomi conto dell'importanza dell'inglese, non avevo mai pensato a questa cosa...non così profondamente, e provandola ne ho compreso la reale e grande importanza.
Prima di essere inseriti in una classe, si fa un esame per testare le capacità. L'esame dura un'ora e mezza, che impiegherete quasi totalmente per il test grammaticale, gli ultimi 5 minuti si fa una chiacchierata...in genere chiedono di parlare della famiglia, o delle differenze tra il tuo paese e l'Inghilterra. Più qualche frase di mezzo buttata qua e là per vedere se capisci ciò che ti viene detto oppure no. Io sono stata inserita esattamente nella classe alla quale aspiravo e quindi sono superfelice. Inoltre la mia classe è studiata appositamente per la preparazione all'esame che rilascia un titolo valido a livello internazionale, come il Pet, Fce, Cae. Io mi sto preparando all'Fce. Spesso lavoriamo con le altre classi, facciamo dei giochi...è un po' come tornare alle medie, perchè siamo impacciati, spaventati magari, imbarazzati perchè non ci esprimiamo alla perfezione..e grazie alle insegnanti tutte queste brutte sensazioni spariscono, e l'errore quando arriva si corregge e così si migliora! Insomma questo sta rendendo la mia esperienza davvero bella! ^_^ Ogni due settimane facciamo delle gite tutti insieme, tutti i ragazzi del college di tutte le classi, insieme. Venerdì scorso siamo stati a Skipton...e vi racconterò di questo nel mio prossimo post dove tra l'altro comincerete a trovare anche la traduzione in inglese perchè caricherò le foto, e darò l'indirizzo della pagina ai ragazzi e alla mia insegnante, così potranno prenderle anche loro, ed è doveroso che io scriva anche in inglese eheh!!!!! :D
Intanto spero che questo vi sia di aiuto e vi piaccia, lasciatemi tanti commentini se vi va, che adoro leggerli!!!! E grazie per esserci sempre a supportarmi!!!! 
A presto tesori!

PS : se volete un gioco carino per esercitarvi con l'inglese, scaricate Duolingo gratis. E' un app da scaricare sul cellulare che ci hanno consigliato le insegnanti. Potete selezionare qualsiasi lingua vogliate imparare a dire il vero, ed è davvero utile e divertente!!!! E potete sfidare gli amici! ^_^ Fatemi sapere se la scaricate, cosa ne pensate..CCIAAAAAAAAAAAAAAOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!

16 commenti:

  1. Se il mio cellulare non fosse così cattivo da dirmi ogni 30 secondi che è finito lo spazio in memoria scaricherei subito Duolingo!
    Sono molto contenta di sentirti così soddisfatta, è davvero davvero bello!
    E la tua satchel pagata 6 sterline è perfino più bella della mia pagata 140 euro!!!! :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro, che bello leggere questo commento, che bello leggere che sei contenta di sentirmi soddisfatta! Lo apprezzo molto, mi fate sentire circondata da affetto sincero, grazie! Comunque sono certa che la tua borsa sia davvero bella ^_^ anche se sono molto fiera della mia satchel vintage e super low cost! :)

      Elimina
    2. Penso che la cosa bella del blogging sia anche in qualche modo sostenersi a vicenda, alla fine quando parliamo di noi un po' affidiamo i nostri pensieri agli altri!
      Pensavo al tuo messaggio sul tablet...davvero con l'ipad non si gestisce bene il blog? Io avevo fatto un pensierino proprio su quello avendo già un mac...cmq ho rimandato tutto visto che al momento non posso affrontare la spesa :P

      Elimina
  2. Lo scarico... Si vede comunque che é proprio una bella esperienza

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si il college è un'esperienza unica! Dai fammi sapere cosa pensi di Duolingo!

      Elimina
  3. Franci la borsa a 6 pund è favolosa ! Hai avuto ottimo gusto e anche un po di culo a trovarla a quel prezzo. Quando torni mi racconti tutto bene bene davanti a un buon cappuccino :) un bacione Eli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh vero tesorina, un bel po' di culo anche perchè era domenica, ero uscita per prendere un po' d'aria con la scusa di dover comprare la farina, e sono passata per il mercato delle pulci. C'erano 3, esattamente 3 bancarelle! La proprietaria del banco dove l'ho acquistata, aveva davvero delle borse orribili, tanto che mi sembrava strano che ne avesse una che mi piaceva molto. Sono stata tre ore a decidere, ero quasi sul punto di lasciarla là perchè ero davvero confusa... ma mi piaceva e continuavo a ripetermi che costava davvero pochissimo!!! Ihihihi pensa te... :D

      Elimina
  4. Bellina la borsetta.. :)

    Cmq, grazie per le info, potrebbero tornare sempre utili :)

    The Lunch Girls

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per essere passata e aver lasciato un commentino ^__^

      Elimina
  5. ciao cara! non conoscevo il tuo blog,mi è piaciuto molto quindi ho deciso di seguirti!spero ricambierai.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Milly, grazie mille, passo volentieri sul tuo!

      Elimina
  6. Grazie per essere passata da me! Buon fine settimana!

    RispondiElimina